Pro Civitate Christiana
Torna alla HomeGesù Divino LavoratorePercorso visita virtuale


Remo Brindisi, Gesù lavoratore di anime, olio su compensato, firmato, datato 1961 (cm 68x57), opera Pro Civitate Christiana 1570.
 
12. Gesù Lavoratore di anime.
Di Remo Brindisi è questa allucinata composizione, che intitola Gesù Lavoratore di anime. E' chiaro qui il passaggio dal tema nazaretano all'oggi di Cristo, che opera in noi, immersi nelle tenebre, quale "luce vera che illumina ogni uomo" (Gv 1, 9). L'artista ha appena realizzato (intorno al '56) le 14 tele della Via Crucis. "Non si tratta solo della storia sublime che ci è stata tramandata da duemila anni ma anche della struggente cronaca dell'eterno dramma del dolore che, da sempre, accompagna l'uomo". Questa notazione, riferita alla Via Crucis, ben si applica al drammatico Gesù Lavoratore di anime; le cui forme contengono pure "ricordi bucolici della terra d'Abruzzo, con le sue bianche greggi e i solenni pastori".


Lorenzo Gigotti Micheli, Gesù Divino Lavoratore, acrilico su tavola, firmato, datato 1956 (cm 132x104), opera Pro Civitate Christiana 1500.
 
13. Gesù ignorato dagli uomini del lavoro.
Siamo dunque all'oggi di Cristo e alla sua presenza tra i lavoratori. Presenza percepita? Nel quadro di Gigotti, Gesù non è percepito che come uno che lavora, nell'anonimato del lavoro, tra gli altri del cantiere. Uno gli volta le spalle; non per rifiuto, ma perché sale una scala. Un altro forse si accorge di lui, ma è una specie di manichino. Gesù è una figura di luce, ma.. "le tenebre non l'hanno accolta". Gigotti appartiene alla "scuola romana". Scrive Bellonzi: "I frammenti della realtà - siano oggetti, figure o paesi - appaiono nella pittura di Gigotti filtrati dalla memoria, rivissuti nella solitudine dello studio, sottoposti a un gioco impegnato e acuto di scelte e di inserti, su fondi mossi e partecipi (..). Non manca, naturalmente, di riferimenti plausibili la pittura di Gigotti (soprattutto ad un certo Pirandello)".
avanti >
- Pagina 1
- Pagina 2
- Pagina 3
- Pagina 4
- Pagina 5
- Pagina 6
- Pagina 7
- Pagina 8
- Pagina 9
- Pagina 10




E-mail
E-mail